Fiumicino: cadavere rinvenuto sulla spiaggia di Via del Pesce Luna

Sul posto è intervenuto il personale del 118, oltre agli agenti del commissariato Fiumicino
PROSTITUZIONE
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Macabro ritrovamento a Fiumicino. Il cadavere di un uomo è stato ritrovato la scorsa notte sulla spiaggia di Pesce Luna.

Fiumicino: è di un 43enne il cadavere ritrovato sull’arenile di Pesce Luna

Il corpo senza vita dell’uomo, un 43enne italiano, è stato rinvenuto intorno all’una di notte sulla battigia nella zona di Pesce Luna. Secondo le prime testimonianze, sembrerebbe che la causa della morte sia legata ad un annegamento. Sul posto è intervenuto il personale del 118, oltre agli agenti del commissariato Fiumicino, che stanno indagando sull’accaduto.

La salma è stata messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’autopsia.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Leggi anche Fiumicino, isole ecologiche itineranti. Variazioni nel calendario

Fiumicino, isole ecologiche itineranti. Variazioni nel calendario

 

Potrebbero interessarti