Fiumicino, Baccini: “Adeguare le scuole alle raccomandazioni del Miur”

Il consigliere comunale di Fiumicino ha inviato una lettera al sindaco Montino per invitarlo a programmare la riapertura delle scuole in sicurezza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Adeguare le scuole alle raccomandazioni del Miur. A Fiumicino, il consigliere Baccini scrive al sindaco Esterino Montino per trovare una soluzione.

Fiumicino: “Riaprire le scuole in sicurezza” Lo richiede il consigliere comunale Mario Baccini

Il consigliere comunale Mario Baccini ha inviato al sindaco Esterino Montino di Fiumicino una lettera aperta sull’adeguamento dei plessi scolastici secondo le indicazioni del Miur.

Mancano due mesi al suono della prima campanella – scrive Baccini – sarebbe opportuno conoscere le misure che l’amministrazione intende adottare per tutelare la salute dei nostri ragazzi.

Già prima dell’emergenza, in molte vecchie strutture erano stati aperti dei cantieri per alcuni ampliamenti o per la manutenzione. Ora si aggiungono le opere per il distanziamento sollecitate dal ministero.

scuole

Ritengo – prosegue il consigliere – che sia necessario attivarsi per tempo affinchè i nostri alunni possano riprendere la scuola senza essere ulteriormente penalizzati. Benche’ la didattica a distanza sia stata una risorsa durante il lockdown, bisogna creare aule adatte alle lezioni in presenza.

Sebbene il ministro Azzolina abbia espresso solo delle raccomandazioni, il nostro Comune dovrebbe predisporre i tempi per una serena ripresa dell’anno scolastico.

Infine, il primo cittadino dovrebbe aprire un dibattito costruttivo in consiglio comunale, dove oggi sembra si possa discutere solo di debiti fuori bilancio” conclude Baccini.

 

Leggi anche Fregene Sud: strade sempre più impraticabili e pericolose

Fregene Sud: strade sempre più impraticabili e pericolose

Potrebbero interessarti