Aranova: scritte offensive contro una militante del circolo Patria e Libertà

Aranova: nella notte vicino l’abitazione di una militante del circolo di Fratelli d’Italia Patria e Libertà è comparsa una scritta intimidatoria ed offensiva. Sporta denuncia ai Carabinieri
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Aranova: nella notte vicino l’abitazione di una militante del circolo di Fratelli d’Italia Patria e Libertà è comparsa una scritta intimidatoria ed offensiva. Sporta denuncia ai Carabinieri.

Aranova: Patria e Libertà: “Grave atto intimidatorio verso una nostra militante.”

«Nella notte vicino l’abitazione di una militante del nostro circolo è comparsa una scritta intimidatoria ed offensiva –  è quanto denuncia in una nota Alessio Territo, presidente del circolo di Fratelli d’Italia Patria e libertà – la nostra militante, da sempre attiva nel sociale sul territorio, rientrando a casa ha trovato nelle immediate vicinanze una scritta che la insultava –  prosegue Territo –  il tutto dopo che nella giornata di ieri aveva denunciato sui social un mancato servizio riguardante il chiosco nel quale lavora. Non possiamo che esprimere la nostra piena e incondizionata solidarietà alla nostra militante, che ha comunque già sporto querela per l’intimidazione alle forze dell’ordine e promettere a chi ha compiuto il gesto che non saranno questi attacchi personali a fermare la nostra attività sul territorio a favore dei nostri cittadini.»

I militanti proprio in queste ore sono sul posto per cancellare la scritta.

Potrebbero interessarti