Ha aggredito l’ex compagna minacciandola di morte. Arrestato il violento aguzzino

Fiumicino: i Carabinieri hanno arrestato un 43enne. Ha aggredito l’ex compagna minacciandola di morte
violenza contro le donne
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

A Fiumicino i Carabinieri hanno arrestato un violento aguzzino. Si tratta di un uomo di 43 anni. Ha aggredito l’ex compagna nonostante il divieto di avvicinamento e l’ha minacciata di morte.

Ha aggredito l’ex compagna minacciandola di morte. Arrestato il violento aguzzino.

Ancora un episodio di violenza tra le mura domestiche. Vittima una cinquantenne romana. La donna dopo una lunga storia di vessazioni e violenze aveva finalmente trovato la forza di denunciare il suo aguzzino ottenendo il “divieto di avvicinamento”.

La donna sperava di essere uscita da un incubo fatto di minacce e violenze ma così non è stato. L’ex compagno, un 43enne di Fiumicino, nonostante fosse stato sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento alla donna, alcuni giorni fa ha ignorato il provvedimento e si è presentato a casa sua aggredendolo e minacciandola di morte.

I Carabinieri, avuta notizia dell’accaduto, hanno contattato la vittima, la quale a seguito dell’aggressione aveva anche dovuto ricorrere alle cure del personale sanitario, ed hanno ricostruito minuziosamente tutta la vicenda, riferendo quanto emerso alla competente Autorità giudiziaria.

Il magistrato, preso atto delle prove acquisite dai militari a conferma del racconto della vittima e ritenendo concreto il pericolo che l’uomo potesse compiere ulteriori comportamenti delittuosi nei confronti della donna, ne ha disposto l’immediato arresto.

Il 43enne è così finito in manette ed è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa di essere accompagnato in carcere.

redazione@canaledieci.it

 

Leggi anche: Ruba una bicicletta e la lancia in strada. Arrestato dalla Polizia

Ruba una bicicletta e la lancia in strada. Arrestato dalla Polizia

Potrebbero interessarti