Cts, niente ripresa sport da contatto

Per rischi contagi devono mantenersi distanziamento e protezioni
cts
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Niente ripresa del calcetto e altri sport da contatto a livello amatoriale o di società sportive dilettantistiche. E’ questo il parere espresso dal Cts.

Cts: “Devono continuare ad essere rispettate le prescrizioni del distanziamento”

Relativamente alla possibile ripresa degli sport di contatto il Comitato Tecnico Scientifico conferma che, “in considerazione dell’attuale situazione epidemiologica nazionale, con il rischio di ripresa della trasmissione virale in cluster determinati da aggregazioni come negli sport da contatto, debbano essere rispettate le prescrizioni del distanziamento e della protezione individuale”.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Fase 3, Spadafora: “Via libera alla ripresa del calcetto e delle attività sportive da contatto”

Valerio Nasetti

Classe '83, sono nato e cresciuto a Ostia. Laureato in scienze della comunicazione all'università La Sapienza e iscritto all'ordine dei giornalisti del Lazio dal 2008. Amo tutto lo sport, in particolare sono specializzato nelle telecronache di calcio, basket e pallavolo. A Canale Dieci dal 2012. Il mio motto è “Lo sport non è cronaca, ma racconto”.