Covid-19, nel Lazio aumentano i casi, ma diminuiscono i ricoveri

"I casi di Covid-19 a Roma Città tornano a quota 900. Ci attendiamo il Lazio in zona arancione con un valore Rt di poco sopra 1". Lo ha affermato l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato

covid-19

Bollettino Covid-19 contrastante nel Lazio. Aumentano i casi, ma diminuiscono ricoveri e terapie intensive.

L’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato: “Oggi su oltre 14 mila tamponi nel lazio (+327) si registrano 1.816 casi positivi (+204), 47 i decessi (+6) e +2.012 i guariti. Diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive, mentre aumentano i casi e i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 12% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 5%.

Bollettino Covid-19 del 14 gennaio

Si è conclusa la conferenza stampa della task-force regionale anti covid-19, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

covid-19

“I casi di Covid-19 a Roma Città tornano a quota 900. Ci attendiamo il Lazio in zona arancione con un valore Rt di poco sopra 1″, ha affermato l’assessore.
Nella Asl Roma 1 sono 507 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 83, 84, 85, 89 e 91 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 272 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoventi i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sette decessi di 73, 78, 80, 82, 85, 87 e 94 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 142 i casi di Covid-19 nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sei casi sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di 62, 76, 78 e 91 anni con patologie.

Asl Roma 4 sono 124 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi di 72, 74, 81, 89, 91, 91, 92, 93, 96 e 98 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 93 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 64, 68 e 90 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 218 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Venti casi con link a RSA Villa Gaia di Nettuno e quindici i casi con link a struttura Villa Assunta di Lanuvio. Sono in corso le indagini epidemiologiche. Si registrano cinque decessi di 74, 75, 80, 87 e 93 anni con patologie.

Nelle province si registrano 460 casi e sono tredici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 256 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 53, 74, 82 e 83 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 106 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano tre decessi di 74, 80 e 86 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 61 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Si registrano due decessi di 87 e 89 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 37 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 77, 86, 90 e 95 anni con patologie.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Covid-19, nel Lazio aumentano i contagi. Oltre 1.500 nuovi positivi al giorno