Covid-19, il bollettino del Lazio: sono 2.153 i nuovi contagi in 24 ore

L’assessore alla Sanità D’Amato: “Calano sia i casi casi che il rapporto tra tamponi e positivi, ora al 9%. Stop assembramenti: si fa presto ad andare in zona rossa, dipende solo dai comportamenti individuali”
covid-19
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Covid-19, continua a scendere il numero dei contagi nel Lazio: sono 2.153 i nuovi positivi in 24 ore. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Calano sia i casi che il rapporto tra positivi e i tamponi, ora al 9%. Stop assembramenti: si fa presto ad andare in zona rossa, dipende solo dai comportamenti individuali”.

Bollettino Covid-19 del 9 novembre

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Oggi su oltre 22 mila tamponi  – afferma l’assessore – nel Lazio si registrano 2.153 casi positivi (-336), 16 i decessi e 241 i guariti (+110). Calano sia i casi che il rapporto tra positivi e i tamponi a 9%.

covid-19
L’assessore Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Stop assembramenti o finiamo in zona rossa”

Stop assembramenti: si fa presto ad andare in zona rossa, dipende solo dai comportamenti individuali.

Accordo medici: pronto accordo integrativo regionale con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta che recepisce accordo nazionale per effettuare i tamponi rapidi e per i certificati di fine isolamento.

Prenotazione drive-in: da oggi anche via app su sistemi Android, necessario scaricare aggiornamento App Salutelazio. Per effettuare la prenotazione serve la ricetta dematerializzata con i tre codici a barre da scansionare con la app, e procedere poi secondo le indicazioni fino alla conferma della prenotazione. Nei prossimi giorni disponibile anche su Ios per Apple.

Nella Asl Roma 1 sono 383 i contagi da covid-19 nelle ultime 24 ore: tre sono i ricoveri. Si registrano due decessi di persone di 85 e 84 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 451 i casi nelle ultime 24 ore, di cui 175 individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di persone di 80 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 298 i casi nelle ultime 24 ore: undici sono ricoveri.

Nella Asl Roma 4 sono 104 i casi nelle ultime 24 ore: cinque sono i casi con link al cluster della RSA Gonzaga di Ladispoli, dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 5 sono 293 i casi nelle ultime 24 ore.

Nella Asl Roma 6 sono 182 i casi nelle ultime 24 ore: ventuno con link al cluster della RSA Mater Dei di Ariccia.

Nelle province si registrano 442 casi e sono dodici i decessi nelle ultime 24 ore”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

 

redazione@canaledieci.it

Leggi anche: Covid-19, contagi in lieve calo nel Lazio: 2.618 i nuovi positivi in 24 ore

Covid-19, contagi in lieve calo nel Lazio: 2.618 i nuovi positivi in 24 ore

Potrebbero interessarti