Covid-19, nel Lazio aumentano decessi e ricoveri

L’assessore alla Sanità D’Amato: “Aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14%"

covid-19

Covid-19, nel Lazio aumentano i ricoveri, superata la soglia di allerta per le terapie intensive. Sono 1.779 i nuovi positivi registrati in 24 ore. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato: “Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14%. Completata la somministrazione del 100% della prima fornitura dei vaccini”.

Bollettino Covid-19 del 7 gennaio

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti covid-19, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

covid-19
L’assessore Alessio D’Amato presenta i dati relativi al covid-19 nel Lazio

“Oggi su oltre 12mila tamponi nel Lazio si registrano 1.779 casi positivi (-228), 43 i decessi (+6) e +1.579 i guariti. Diminuiscono i casi che tornano sotto quota 2mila, mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive.

Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14%. I casi a Roma citta’ tornano a quota 700.

Vaccini anti covid: completata la somministrazione del 100% della prima fornitura dei vaccini. Nella giornata di oggi sono state consegnate tutte le dosi previste dalla seconda fornitura dei vaccini da parte della Pfizer: prosegue dunque a pieno regime l’attivita’ di vaccinazione.

Sono state effettuate oggi le vaccinazioni al personale sanitario del corpo dei Vigili del Fuoco e della Polizia di Stato.

Nella Asl Roma 1 sono 244 i casi nelle ultime 24 ore. Cinque sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di persone di 64, 74, 81 e 91 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 396 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano tredici decessi di persone di 59, 68, 70, 76, 83, 89, 89, 89, 89, 90, 90, 91 e 97 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 93 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano tre decessi di persone di 81, 83 e 93 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 243 i casi nelle ultime 24 ore. Si registra un decesso di una persona di 78 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 179 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano cinque decessi di persone di 69, 77, 80, 80 e 84 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 213 i casi nelle ultime 24. Quattordici casi hanno un link con la RSA Villa Gaia a Nettuno dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano sei decessi di persone di 77, 83, 85, 87, 93 e 94 anni con patologie.

Nelle province si registrano 411 casi e sono undici i decessi nelle ultime 24 ore”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

redazione@canaledieci.it

Leggi anche: Covid-19, nel Lazio continua a crescere il numero dei nuovi positivi

Covid-19, nel Lazio continua a crescere il numero dei nuovi positivi