Covid-19, aumentano ancora i contagi nel Lazio: quasi 2.000 i nuovi positivi in 24 ore

L’Assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: “Migliora leggermente il rapporto tra positivi e i tamponi. Prosegue il potenziamento dei posti letto COVID nelle strutture della rete ospedaliera”
covid-19
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Covid-19, nel Lazio nuovo balzo dei contagi: 1.993 i nuovi positivi in 24 ore. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Prosegue il percorso di potenziamento dei posti letto COVID nelle strutture della rete ospedaliera. I tirocinanti del corso formativo di medicina generale saranno impegnati nelle Asl nelle attività di contact tracing”.

Bollettino Covid-19 del 27 ottobre

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Su oltre 25 mila tamponi (+6.231 rispetto a ieri) – afferma l’assessore – oggi nel Lazio si registrano 1.993 casi positivi (+295 rispetto a ieri). Ammontano a 23 i decessi e 234 i guariti (+143). Migliora leggermente il rapporto tra positivi e i tamponi.

covid-19
L’assessore alla Sanità Alessio D’Amato presenta i dati odierni sul covid-19 nel Lazio

Ad oggi ci sono 1.129 posti letto di residenze alberghiere assistite per il decorso dei clinicamente guariti ma ancora positivi (518 posti disponibili). Prosegue il percorso di potenziamento dei posti letto COVID nelle strutture della rete ospedaliera.

Sono 517 i tirocinanti del corso formativo di medicina generale che saranno impegnati nelle Asl nelle attività di contact tracing.

Nella Asl Roma 1 sono 349 i contagi da covid-19 nelle ultime 24 ore: si tratta di casi a domicilio e 54 sono ricoveri. Si registrano sette decessi di persone di 69, 75, 76, 77, 81, 89, e 90 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 451 i casi nelle ultime 24 ore, tutti isolati a domicilio o con link familiare. Sono 176 quelli individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tre decessi di persone di 51, 51 e 87 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 207 i casi nelle ultime 24 ore, isolati a domicilio o con link familiare. Si registrano due decessi di persone di 38 e 87 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 117 i casi nelle ultime 24 ore, isolati a domicilio o con link familiare e 26 con link al cluster della RSA Gonzaga di Ladispoli, dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 5 sono 124 i casi nelle ultime 24 ore, isolati a domicilio. Si registrano quattro decessi di persone di 52, 72, 75 e 76 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 327 i casi nelle ultime 24 ore: uno con link dalla Sardegna, gli altri isolati a domicilio o con link familiare. Si registrano due decessi di persone di 84 e 86 anni con patologie.

Nelle province si registrano 418 contagi e sono cinque i decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono 105 i nuovi casi, isolati a domicilio o con link familiare. Si registrano due decessi di persone di 82 e 94 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 166 nuovi casi isolati a domicilio. Sedici sono i ricoverati. Si registra un decesso di una persona di 59 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 111 nuovi casi isolati a domicilio o con link. Si registra un decesso di 60 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 36 nuovi casi isolati a domicilio. Si registra un decesso di una persona di 85 anni con patologie”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

 

Leggi anche: Covid-19, record di ricoveri nel Lazio. Sono 1.698 i nuovi positivi registrati in 24 ore

Covid-19, record di ricoveri nel Lazio. Sono 1.698 i nuovi positivi registrati in 24 ore

Potrebbero interessarti