Covid-19, nel Lazio sono 2.407 i nuovi positivi in 24 ore. In calo i ricoveri

L’assessore alla Sanità D’Amato: “Assistiamo a un lieve rallentamento della corsa del virus. Ma è ancora presto per valutazioni, mantenere alta l’attenzione”
covid-19
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Covid-19: ricoveri in lieve diminuzione nel Lazio, 2.407 i nuovi contagi. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Assistiamo a un lieve rallentamento della corsa del virus. Ma è ancora presto per valutazioni, mantenere alta l’attenzione”.

Bollettino Covid-19 del 16 novembre

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Oggi su quasi 20mila tamponi nel Lazio si registrano 2.407 casi positivi (-205), 34 i decessi (+13) e +412 i guariti. Sale leggermente il rapporto tra positivi e i tamponi, calano i ricoveri (-60) e lieve incremento terapie intensive (+4).

Assistiamo a un lieve rallentamento della corsa del virus, ma è ancora presto per valutazioni: mantenere alta l’attenzione.

covid-19
L’assessore alla Sanità D’Amato presenta i dati sul covid-19 in conferenza stampa

Nella Asl Roma 1 sono 422 i contagi da covid-19 nelle ultime 24 ore. Tre sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di persone di 63, 73, 81 e 87 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 598 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano nove decessi di persone di 39, 64, 67, 70, 72, 77, 80, 83 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 479 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano due decessi di persone di 55 e 58 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 32 i casi nelle ultime 24 ore.

Nella Asl Roma 5 sono 182 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano tre decessi di persone di 78, 79 e 80 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 139 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano sette decessi di persone di 61, 74, 80, 81, 93, 93 e 93 anni con patologie.

Nelle province si registrano 555 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24 ore”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

redazione@canaledieci.it

Leggi anche: Regione Lazio: accordo con 700 pediatri per tamponi rapidi e certificati di fine quarantena

Regione Lazio: accordo con 700 pediatri per tamponi rapidi e certificati di fine quarantena

Potrebbero interessarti