Covid-19, nel Lazio è boom di contagi: quasi 600 i nuovi positivi

L’Assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: “Se non si piega la curva nei prossimi giorni saranno inevitabili ulteriori misure. Nella valutazione settimanale il valore RT è a 1.14″
covid-19
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Covid-19, forte aumento dei casi nel Lazio. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Sono 594 i nuovi contagi, 7 i decessi. Se non si piega la curva nei prossimi giorni saranno inevitabili ulteriori misure. Nella valutazione settimanale il valore RT è a 1.14. Al lavoro per nuova modalità di prenotazione online del tampone ai drive-in per gestire al meglio i flussi”.

Bollettino Covid-19 del 15 ottobre

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Record di tamponi: oggi sono quasi 16 mila – afferma l’assessore – e registriamo 594 casi positivi. Sette i decessi e 45 i guariti. Se non si piega la curva nei prossimi giorni saranno inevitabili ulteriori misure. Nella valutazione settimanale il valore RT è a 1.14.

covid-19

Prosegue il potenziamento della rete regionale dei drive-in. Siamo al lavoro per nuova modalità di prenotazione online del tampone ai drive-in per gestire al meglio i flussi: basterà inserire su una piattaforma dedicata il numero di tessera sanitaria, il numero di ricetta dematerializzata e indicare una delle fasce orarie di afferenza.

Già somministrate 180 mila dosi di vaccino antinfluenzale: prenotate chiamando il medico di medicina generale o il pediatra.

Nella Asl Roma 1 sono 110 i contagi da covid-19 nelle ultime 24 ore. Si tratta di novantacinque casi isolati a domicilio e quindici da ricovero. Si registrano due decessi di 80 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 164 i contagi nelle ultime 24 ore. Cinque casi con link dalla Romania e uno dal Bangladesh, 28 con link familiare o contatto di un caso già noto, e diciotto i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 84 e 88 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 33 i casi di covid-19 nelle ultime 24 ore: 18 con link familiare o contatto di un caso già noto e due con link in un cluster di una palestra dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 83 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 41 i casi nelle ultime 24 ore: 18 con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso individuato su segnalazione del medico di medicina generale.

Nella Asl Roma 5 sono 48 i casi nelle ultime 24 ore: 15 con link familiari o contatto di un caso già noto. Sono sei i casi con link al cluster del corriere Bartolini dove è in corso l’indagine epidemiologica. Undici i casi con link ad una festa di pensionamento, in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 6 sono 74 i casi di covid-19 nelle ultime 24 ore: 28 con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 74 anni con patologie.

Nelle province si registrano 124 casi e un decesso nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono quarantasette i nuovi casi e di questi venticinque sono con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Frosinone si registrano ventiquattro nuovi casi e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso noto.

Nella Asl di Viterbo si registrano trentanove nuovi i casi e si tratta di quattordici casi con link familiare o contatto di un caso noto e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Rieti si registrano quattordici nuovi casi e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Un decesso di 77 anni con patologie”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

 

Leggi anche: L’assessore D’Amato: “Da oggi tamponi rapidi in queste strutture private”

L’assessore D’Amato: “Da oggi tamponi rapidi in queste strutture private”

Potrebbero interessarti