Covid-19, nel Lazio aumentano i contagi. Oltre 1.500 nuovi positivi al giorno

L’assessore alla Sanità D’Amato: “Presto in campo i medici di medicina generale per vaccinare gli anziani ultra 80enni"

covid-19

Covid-19, nel Lazio crescono i contagi: sono 1.612 i nuovi positivi registrati in 24 ore. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato: “Prosegue l’attività di vaccinazione: oggi superate le 85mila dosi somministrate nel Lazio. Presto in campo i medici di medicina generale per gli anziani ultra 80enni”.

Bollettino Covid-19 del 13 gennaio

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti covid-19, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

covid-19

Oggi su oltre 13 mila tamponi nel Lazio si registrano 1.612 casi positivi (+231), 41 i decessi (-1) e superata quota 100 mila guariti (+1.935).

Diminuiscono i decessi e le terapie intensive, mentre aumentano i casi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’ 11 per cento ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 5 per cento. I casi a Roma città tornano a quota 700.

Prosegue l’attività di vaccinazione: oggi superate le 85 mila dosi somministrate nel Lazio. L’attività sta tenendo conto delle dosi necessarie per i primi richiami che inizieranno a metà mese. Presto in campo i medici di medicina generale per gli over 80 anni, che nella nostra regione sono oltre 460 mila: con loro si inizierà con il vaccino Moderna.

Scuola sicura: rinnovo l’appello a utilizzare il servizio messo a disposizione dai drive-in nella fascia pomeridiana attraverso la prenotazione su Salute Lazio. Ad oggi sono oltre 9 mila i posti disponibili che non sono stati utilizzati per effettuare gratuitamente il test antigenico.

Nella Asl Roma 1 sono 332 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano nove decessi di persone di 54, 78, 78, 79, 80, 80, 86, 87 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 288 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano dodici decessi di persone di 67, 76, 79, 81, 83, 83, 88, 90, 91, 93, 95 e 97 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 162 i casi nelle ultime 24 ore. Dodici casi sono ricoveri. Si registrano tre decessi di persone di 76, 82 e 88 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 32 i casi nelle ultime 24 ore. Si registra un decesso di  una persona di 76 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 118 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano due decessi di persone di 67 e 85 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 191 i casi nelle ultime 24 ore. Si registrano otto decessi di persone di 68, 70, 74, 77, 83, 84, 89 e 95 anni con patologie.

Nelle province si registrano 489 casi e sono sei i decessi nelle ultime 24 ore”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: Covid-19, nel Lazio crescono i ricoveri in terapia intensiva. A Roma 800 casi al giorno

Covid-19, nel Lazio crescono i ricoveri in terapia intensiva. A Roma 800 casi al giorno