Coronavirus, è ufficiale: nel Lazio mascherina obbligatoria anche all’aperto

Lo prevede l’ultima ordinanza firmata dal presidente della Regione Nicola Zingaretti.
coprifuoco
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ultim’ora: è ufficiale la Regione Lazio ha deciso di rendere obbligatorio l’uso della mascherina anche all’aperto. Lo ha comunicato l’Assessore alla Sanità, Alessio D’Amato, nel corso di una conferenza stampa insieme al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Coronavirus, Regione Lazio: “Mascherina obbligatoria anche all’aperto”

Da oggi nel Lazio è obbligatorio l’uso della mascherina anche all’aperto. Lo prevede l’ultima ordinanza (scaricala qui) firmata dal presidente della Regione Nicola Zingaretti. L’annuncio ufficiale è stato dato nel corso di una conferenza stampa dall’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato.

L’obbligo rimane escluso per i bambini al di sotto dei 6 anni, per i portatori di patologie incompatibili con l’uso della mascherina e durante l’esercizio di attività motoria e/o sportiva. La sanzione amministrativa prevista per chi non rispetta l’ordinanza è di 400 euro.

Zingaretti: “Per ora NO a chiusure anticipate di bar e ristoranti nel Lazio“.

Aumentano quindi le misure di sicurezza alla luce dell’aumento di contagi registrato negli ultimi giorni.

Leggi anche Covid-19, bollettino del Lazio (1 ottobre): oggi 265 nuovi casi, 151 a Roma

Covid-19, bollettino del Lazio: oggi 265 nuovi casi, 151 a Roma

Potrebbero interessarti