Cassonetti degli abiti usati nel degrado. I residenti sono esasperati

Da Ostia all’entroterra peggiora la condizione dei contenitori gialli per la raccolta degli abiti usati. Le zone in cui sono posizionati sono nel degrado anche davanti all’Isola Ecologica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Decimo Municipio: ancora problemi legati ai cassonetti gialli per la raccolta degli abiti usati. In tutto il territorio le zone in cui sono posizionati sono nel degrado.  I contenitori non vengono svuotati e gli indumenti si accumulano a terra insieme a sporcizia e immondizia. 

Cassonetti degli abiti usati nel degrado. I residenti sono esasperati

Ancora problemi legati ai cassonetti gialli per la raccolta degli abiti usati. In tutto il Decimo Municipio da Ostia ad Acilia passando per Dragona, si moltiplicano le segnalazioni dei cittadini che denunciano il degrado intorno alle zone in cui sono posizionati.  I contenitori non vengono svuotati frequentemente e gli indumenti si accumulano a terra insieme a sporcizia e immondizia.

Stessa situazione anche di fronte all’isola Ecologica di Piazza Bottero a Ostia, dove sono presenti due raccoglitori, anche in questo caso, nonostante la posizione stracolmi.

Cassonetti degli abiti usati nel degrado. I residenti sono esasperati 1

 

«Dovevo lasciare dei vestiti nei cassonetti gialli, così giacché quelli vicino casa sono pieni da giorni – racconta un residente –  ho deciso di andare all’Isola Ecologica pensando che lì di sicuro vengono svuotati regolarmente e invece sono nel degrado.»

Potrebbe sembrare un paradosso, molti cittadini si chiedono perché, visto che i contenitori sono proprio di fronte alla sede dell’Isola Ecologica non vengono svuotati. La risposta sta nel solito rimpallo delle competenze. L’Ama ha dato in appalto il servizio di raccolta a una ditta esterna, nel dettaglio la Cooperativa R.A.U. che ha a sua volta dato in subappalto il servizio ad altre aziende.

«Nel Decimo Municipio – fanno sapere dall’Ama – ci sono circa cento cassonetti gialli e solo quattro operatori a turno che coprono tutto il territorio. C’è mancanza di personale e i disservizi sono inevitabili. Questo appalto terminerà nell’ottobre del 2021»

 

 

 

Leggi anche: Lascia il cane chiuso in macchina durante la notte. Denunciata

Lascia il cane chiuso in macchina durante la notte. Denunciata

 

 

 

Potrebbero interessarti