Bollettino Coronavirus 28 luglio: 10 nuovi casi nel Lazio, da domani test ai terminal bus

L’Assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: “Oggi registriamo 10 nuovi positivi, 6 di importazione dall’estero. Da domani test al terminal bus di Tiburtina”
coronavirus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Coronavirus, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Oggi registriamo 10 nuovi casi e un decesso. Di questi nuovi contagi sei sono legati ad arrivi dall’estero. Da domani test al terminal dei pullman di Tiburtina: l’ordinanza è pronta”.

Bollettino Coronavirus 28 luglio

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Oggi – spiega l’assessore – registriamo 10 nuovi contagi e un decesso. Di questi sei sono casi di importazione: due di nazionalità del Bangladesh, uno dalla Spagna, uno dalla Turchia, uno dalla Romania e uno da Santo Domingo.

Due casi sono per screening in fase di pre-ospedalizzazzione. Ad oggi i casi di importazione nel Lazio sono provenienti da ben 26 Paesi diversi.

Da domani inizieranno i test su base volontaria presso il terminal bus a Tiburtina. E’ pronta l’ordinanza.

Nella Asl Roma 1 un caso nelle ultime 24 ore: riguarda una donna di rientro dalla Romania. Avviato il contact tracing internazionale.

Nella Asl Roma 2 un caso nelle ultime 24 ore, riguarda una donna individuata al test sierologico e successivo tampone. Si registra il decesso di una donna di 87 anni al Policlinico Umberto I.

Nella Asl Roma 3 sono tre i nuovi casi nelle ultime 24 ore, e riguardano tre persone di nazionalità del Bangladesh testati al drive-in.

Nella Asl Roma 5 dei due nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, uno riguarda una donna con link ad un caso di rientro dalla Spagna e uno riguarda un uomo individuato in fase di pre-ospedalizzazione a Velletri.

Nella Asl Roma 6 si registra un caso nelle ultime 24 ore: un uomo in fase di pre-ospedalizzazione al Policlinico di Tor Vergata.

Infine per quanto riguarda le province sono due i nuovi casi nelle ultime 24 ore, e riguardano la Asl di Rieti. Si tratta di un uomo di nazionalità turca con link a casi già noti e isolati, e un bambino di Santo Domingo, posto in isolamento la famiglia”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Leggi anche: Bollettino Coronavirus 27 luglio: 13 nuovi casi nel Lazio, 8 sono di importazione dall’estero

Bollettino Coronavirus 27 luglio: 13 nuovi casi nel Lazio, 8 sono di importazione dall’estero

Potrebbero interessarti