Coronavirus nel Lazio, oggi 166 nuovi casi: 87 sono a Roma

bollettino

Coronavirus, ancora contagi giornalieri a tre cifre nel Lazio: il sessanta per cento sono turisti di rientro dalle vacanze. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato, in conferenza stampa: “Oggi registriamo 166 casi e un decesso: di questi 87 sono a Roma: si conferma una prevalenza dei casi di rientro (circa 60%) ed in particolar modo con link dalla Sardegna (38%)”.

Bollettino Coronavirus 28 agosto

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Oggi – spiega l’assessore – registriamo 166 casi e un decesso. Di questi 87 sono a Roma: si conferma una prevalenza dei casi di rientro (circa 60%) e in particolar modo con link dalla Sardegna (38%).

coronavirus

Continua lo straordinario lavoro di testing e tracciamento, è record di tamponi: oltre 14 mila. Da lunedì a Civitavecchia sarà possibile anche per chi parte verso la Sardegna effettuare volontariamente e gratuitamente il test.

Ai drive-in regionali, che rimarranno aperti anche al sabato e la domenica, sta entrando in funzione progressivamente la rete dei test rapidi, gratuiti e validati, con risposta entro la mezz’ora.

Presso ciascuna Asl nascono le équipe anti-COVID per le scuole, finalizzate alla gestione operativa del protocollo dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS).

Nella Asl Roma 1 sono 40 i casi di coronavirus nelle ultime 24 ore. Di questi 27 sono rientri dalle vacanze: dodici con link dalla Sardegna, cinque dall’Abruzzo, cinque dalla Toscana, due dall’Emilia-Romagna, uno dalla Croazia, uno dalla Puglia e uno dal Trentino. Sono cinque i contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 2 sono 22 i casi nelle ultime 24 ore. Tra questi nove sono di rientro, cinque con link dalla Sardegna, uno dagli Stati Uniti, uno dalla Spagna, uno dalla Romania e uno dal Ghana. Uno è un contatto di un caso già noto e isolato.

Nella Asl Roma 3 sono 25 i casi nelle ultime 24 ore. Di questi quindici sono di rientro, quattordici con link dalla Sardegna e uno dalla Francia. Sei sono contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 4 sono 6 i casi nelle ultime 24 ore, e tra questi quattro con link dalla Sardegna.

Nella Asl Roma 5 sono 8 i contagi nelle ultime 24 ore: si tratta di cinque casi con link dalla Sardegna, due con link a un cluster noto e isolato e uno individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Nella Asl Roma 6 sono 25 i casi nelle ultime 24 ore. Tra questi quattordici sono di rientro, dodici con link dalla Sardegna, uno dalla Basilicata e uno dalla Grecia. Due sono contatti di casi già noti e isolati e otto hanno link con il cluster del CAS Un Mondo Migliore dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nelle province si registrano 40 casi e zero decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono tre i casi: due con link dalla Sardegna e un caso di rientro dall’India.

Nella Asl di Frosinone si registrano 23 casi e di questi tre con link dalla Sardegna, due da Puglia e uno dalla Russia. Nove sono contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl di Viterbo sono dieci i casi e cinque con link dalla Sardegna, due individuati in fase di pre-ospedalizzazione e tre contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti sono quattro i casi: uno con link dalla Sardegna, uno dalla Grecia e uno dalla Lombardia”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Leggi anche: Coronavirus, oggi nel Lazio 152 nuovi casi: 102 sono a Roma

Coronavirus, oggi nel Lazio 152 nuovi casi: 102 sono a Roma