Coronavirus nel Lazio: oggi 193 nuovi casi, 108 sono a Roma

L’Assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: “Indice di contagio RT a 0,54. Su quasi 11mila tamponi oggi registriamo 193 nuovi positivi, di cui 108 a Roma”
tamponi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Coronavirus, nel Lazio contagi in lieve aumento. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato: “Oggi registriamo 193 nuovi positivi, di cui 108 a Roma. Nella valutazione del Ministero il valore RT è a 0.54. Validazione dei test rapidi antigenici: tale metodologia consentirà di ampliare la rete di screening, consentendo di recarsi presso le strutture private abilitate con oneri a carico dell’utente”.

Bollettino Coronavirus 18 settembre

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Su quasi 11mila tamponi – spiega l’assessore – oggi nel Lazio si registrano 193 casi: di questi 108 sono a Roma. Nella valutazione del Ministero il valore RT è a 0.54.

coronavirus

Ok da tavolo tecnico ai test rapidi antigenici: tale metodologia consentirà di ampliare la rete di screening, consentendo di recarsi presso le strutture private abilitate con oneri a carico dell’utente.

Nella Asl Roma 1 sono 33 i contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore. Di questi sei sono casi di rientro, tre con link dalla Sardegna, uno dalla Croazia, uno dall’Ucraina e uno dalla Francia. Nove sono casi con link familiare o contatto di un caso già noto e isolato. Due i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione.

Nella Asl Roma 2 sono 63 i contagi nelle ultime 24 ore. Tra questi tredici i casi di rientro, cinque con link dalla Sardegna, tre dall’Ecuador, uno dalla Spagna, uno dalla Croazia, uno dal Messico e due con link alla comunità del Perù. Tredici sono i contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 3 sono 12 i casi nelle ultime 24 ore: si tratta di quattro rientri, tre con link dalla Sardegna e uno dalla Germania. Sei i contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 4 sono 8 i casi nelle ultime 24 ore. Si tratta di due casi con link dalla Sardegna e sei contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 5 sono 19 i casi nelle ultime 24 ore. Si tratta di cinque rientri: tre dalla Sicilia e due con link alla comunità del Perù. Quattro i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione e tre sono i contatti di casi già noti e isolati.

Nella Asl Roma 6 sono 10 i casi nelle ultime 24 ore, uno con link dalla Sardegna. Sei sono i contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Nelle province si registrano 48 casi e zero decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono sedici i casi e si tratta di sei casi di rientro, uno con link dalla Sardegna, uno dalla Campania, uno da Singapore, uno dalla Grecia, due dalla Sicilia. Due hanno un link al cluster del mercato ittico dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl di Frosinone si registrano cinque casi e si tratta di un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione e quattro contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti si registrano quindici casi e si tratta di tredici casi con link ad un cluster in una RSA dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl di Viterbo si registrano dodici casi e si tratta di un caso di rientro dall’Ucraina e cinque contatti di casi già noti e isolati”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Leggi anche: Coronavirus, la situazione nel Lazio: oggi 181 nuovi casi, 131 sono a Roma. Contagi in lieve aumento

Coronavirus, la situazione nel Lazio: oggi 181 nuovi casi, 131 sono a Roma. Contagi in lieve aumento

Potrebbero interessarti