Escalation criminalità a Marina di Ardea. L’ultimo episodio risale a pochi giorni fa, quando due uomini hanno cercato di introdursi in un appartamento ma, non riuscendo a scardinare le inferriate, si sono rassegnati e si sono dati alla fuga. Ma di casi del genere ce ne sono tantissimi. Tutta la zona è piena di seconde case che vengono abitate solo d’estate e che durante l’inverno verrebbero persino occupate. I residenti, stanchi di questa situazione, chiedono maggiori controlli e piu’ efficaci interventi delle forze dell’ordine. I residenti sono stanchi, sotto certi punti di vista risultano persino rassegnati. In molti si stanno dotando di impianti di videosorveglianza privati, ma un incremento dei controlli delle forze dell’ordine potrebbe sicuramente dare un grande aiuto.