Da un’analisi dei dati forniti dall’Inail – l’Istituto Nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro – emerge che purtroppo continuano ad aumentare su tutto il territorio nazionale sia gli infortuni, specialmente quelli mortali, che le malattie professionali. L’interrogativo che ci si pone davanti a questa continua strage è se la normativa di tutela della salute e della sicurezza sia conosciuta e applicata. Proprio per fare chiarezza su questi importanti aspetti, abbiamo incontrato la dottoressa Orietta Angelosanto direttrice del servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro della Asl Roma 3. Per maggiori informazioni potete recarvi in viale delle repubbliche marinare adiacente al numero civico 118, a Ostia.