Nuova tappa del progetto “Proteggi il cuore di Roma”, il fumetto informativo per illustrare ai giovani il nuovo regolamento di polizia urbana. La sindaca Raggi si e’ recata presso l’istituto “Mozart” dell‘Infernetto, dove ha tenuto una vera e propria lezione di educazione civica. Presenti all’iniziativa anche il comandante della Polizia Locale di Roma Capitale Antonio Di Maggio, la presidente del Decimo Municipio Giuliana Di Pillo e l’assessore alla scuola Germana Paoletti. L’esibizione dell’orchestra scolastica ha aperto l’intervento della sindaca, che poi si e’ confrontata con gli studenti sulle singole vignette. Al termine della presentazione, l’illustratore Mario Improta ha realizzato un disegno in collaborazione con i ragazzi, rispondendo alle loro curiosità. “I marciapiedi non sono posacenere”, oppure “le fontane di Roma non sono piscine”: sono solo alcuni dei messaggi che accompagnano le venti tavole del fumetto. L’obiettivo è offrire uno strumento di dibattito riguardo alle importanti regole di convivenza civile, i comportamenti positivi e quelli sanzionabili contenuti nel regolamento. Nelle vignette, invece, non trovano spazio le responsabilità degli amministratori rispetto al degrado diffuso, che e’ come dire: la colpa e’ solo dei cittadini incivili.