Buone notizie in arrivo per i residenti delle case Erp di Fiumicino. La Regione ha avviato la revoca del finanziamento pubblico per il piano di zona di Via Berlinguer. Sembra quindi scongiurato lo sgombero per le 36 famiglie di Isolato Stazione, che dopo esser state truffate, rischiavano anche di perdere la loro casa, oltre ai soldi già spesi. Un ruolo decisivo è stato giocato dalla presidente della commissione regionale sui piani di zona, nonchè capogruppo del Movimento Cinque Stelle alla Pisana, Roberta Lombardi. “E’ una vittoria della legalità e dei cittadini, che per anni non hanno ceduto al ricatto ed hanno portato avanti una battaglia per la giustizia in maniera encomiabile. – ha dichiarato il consigliere comunale pentastellato, Ezio Pietrosanti. – ora è fondamentale che il comune porti avanti la procedura nei tempi più brevi possibili. Speriamo che questo risultato spinga l’amministrazione, che si è sempre opposta a una simile soluzione, ad una riflessione profonda. Tante falsità vengono spazzate via oggi”. – conclude Pietrosanti.