La commissione cinematografica “Città di Fiumicino” celebra il centenario della nascita di Federico Fellini, ricordando le scene dei suoi film piu’ celebri che sono stati girati sul territorio come “la Strada” e “Amarcord”. “queste due pellicole – spiega la commissione – mostrano alcuni storici scorci che spaziano da via di Torre Clementina a Piazzale Molinari. Nei primi anni ’70 Fellini scelse di ritornare a Fiumicino proprio per le riprese del film “amarcord” lavorando diverso tempo sul molo di levante per girare la scena della moto che sfreccia vicino al mare. Per concludere questa pellicola, il regista restò sul litorale oltre sei mesi, diventando amico di tanti residenti e un raffinato mangiatore di pesce locale”. Ovviamente, anche l’amministrazione si e’ mossa per ricordare il regista: da domani alle 11 nell’atrio del Comune sarà inaugurata una mostra fotografica a lui dedicata. Parteciperà all’evento Antonio Bodo, l’attore che da bambino ha recitato accanto a Giulietta Masina proprio ne “La Strada”. E’ stato il sindaco ad annunciarlo in anteprima durante la trasmissione “Dillo a Montino” in onda a Canale 10. “Successivamente l’esposizione diventerà itinerante e farà il giro delle scuole per consentire ai più piccoli di conoscere da vicino uno dei geni del Novecento Italiano”, ha affermato il vicesindaco Ezio di Genesio Pagliuca.