La Regione investe sulla scuola. Stanziati quattro milioni di euro per il diritto allo studio, di cui oltre 750mila euro sono destinati ai territori del litorale romano: Ostia, Fiumicino, Pomezia, Ladispoli, Santa Marinella e Civitavecchia. “E’ un investimento importante – spiega la consigliera del Pd Michela Califano – che aiuterà i comuni della Città Metropolitana a garantire servizi essenziali come la mensa, il trasporto scolastico per gli alunni del primo ciclo di istruzione – soprattutto quelli con disabilità – e la fornitura di libri di testo per le elementari. I giovani sono il nostro futuro: ecco perché stiamo impegnando risorse per garantire loro un presente importante. Penso allo splendido esempio dell’ex-Enalc Hotel di Ostia, ristrutturato e restituito alla collettività: ora lì c’è un’università. Penso all’ampliamento delle agevolazioni Metrebus della ‘tessera dello studente’, oggi attive per 12 mesi. O al recentissimo bando che stanzia 3 milioni di euro in borse di studio per I dottori di ricerca più meritevoli, che potranno così vedersi riconosciuto non solo un assegno mensile ma anche finanziamenti per la realizzazione delle proprie ricerche. Da non dimenticare – conclude Califano – il progetto ‘torno subito’ che consente a tanti ragazzi di formarsi all’estero per poi ritornare in Italia, garantendo un importante contributo al paese con l’innovazione del nostro tessuto produttivo. Insomma, tanti piccoli segnali che testimoniano un grande cambiamento di prospettiva”.