Buone notizie per il Decimo Municipio: arrivano 500mila euro per la pulizia di tombini e caditoie. “Nel piano investimenti 2019, in fase di variazione di bilancio capitolino, abbiamo chiesto ed ottenuto i fondi necessari per garantire il recupero della funzionalità idraulica del maggior numero di pozzetti drenanti – lo ha annunciato l’assessore all’ambiente Alessandro Ieva che ha aggiunto – 250mila euro saranno impegnati nella manutenzione straordinaria delle caditoie dell’entroterra e l’altra meta’, invece, sara’ destinata al potenziamento dei pozzetti assorbenti mediante tubi drenanti nel territorio di ostia. Il nostro impegno è massimo. In ogni fase di bilancio chiediamo l’assegnazione di fondi adeguati per intervenire direttamente su quanto di nostra competenza”. Qualche perplessità però nasce spontanea in merito alle tempistiche, piuttosto incerte. “Una volta espletate le procedure di gara e affidati i lavori – ha concluso Ieva – questi saranno eseguiti nei primi mesi del 2020”. Bisogna capire cosa intenda l’assessore per “primi mesi del 2020”, considerando che la stagione delle piogge è iniziata a novembre e già si sono verificati i primi pesanti allagamenti.