Anche ad Ostia esplode la psicosi da Coronavirus. Una donna di 54 anni si è recata in ospedale con i sintomi della polmonite e – in via precauzionale – I medici hanno deciso il trasferimento in biocontenimento allo “Spallanzani“, attivando il protocollo d’emergenza.

Il test eseguito allo Spallanzani

Il test effettuato ha però dato esito negativo, dunque non ci sarebbe alcuna correlazione con il nuovo “Covid 2019“. La donna aveva riferito di aver avuto contatti con un bambino cinese che da alcuni giorni era effetto da febbre e la cui nonna era rientrata in Italia dalla Cina a metà gennaio

Coronavirus ad Ostia, la psicosi sui social

Nel frattempo, sui social si è scatenato il panico, tanto che l’assessore regionale alla sanità Alessio D’Amato ha richiamato tutti alla calma, dichiarando: “Non bisogna creare allarmismo e un sovraccarico della rete dell’emergenza”.