Sono esasperati i residenti di una palazzina Erp in via Vincenzo Petra, a Dragoncello. Da quando si è rotta la caldaia, a febbraio, i condomini vivono al freddo. L’umidità e spaventosa e la pioggia penetra nelle case. Non solo. Da tempo l’ascensore si è rotto e i lavori per ripararlo stanno provocando danni allo stabile. Come se non bastasse il parcheggio coperto per le auto sta letteralmente cadendo a pezzi. Il comune di Roma è latitante e per ora ha fatto orecchie da mercante. Intanto, queste persone rischiano di passare un natale al freddo.