Contenere la diffusione del contagio da Coronavirus attraverso un
cervellone elettronico. Il Comune di Ardea ha deciso di dotarsi di un software informatico chiamato “Sistema Gestione Emergenze”.

Abbiamo sentito, a questo proposito, le parole del comandante della Polizia Locale Sergio Ierace.