Nell’ultimo consiglio comunale di Fiumicino, è stata approvata la mozione di Demos per chiedere all’Asl lo screening che riguarda le malattie da inquinamento, in particolare per I residenti che abitano vicino all’aeroporto. Favorevole il capogruppo della lista civica Zingaretti che afferma: “E’ necessario che sul nostro territorio si facciano studi epidemiologici. Nelle aree adiacenti allo scalo esistono diverse industrie e non possiamo permetterci di non avere dati dettagliati sullo stato di salute dei cittadini”, conclude Petrillo. Il gruppo Liberi e Uguali ha chiesto che i fondi derivati dall’imposta regionale sulle emissioni sonore degli aeromobili siano totalmente destinate a questi controlli. In aula è’ stata votata anche una mozione per chiedere l’attivazione di un tavolo di confronto con gli operatori della sanità e della sicurezza per promuovere l’installazione di defibrillatori nelle piazze: infine, l’opposizione ha protestato per la decisione della maggioranza di rimandare il question time: “All’ordine del giorno erano presenti argomenti urgenti da affrontare – hanno denunciato i consiglieri.