Uomini e Donne, Trono Fluido nell’edizione 2024/2025? Indiscrezioni e novità sul programma di Maria De Filippi

Dopo il trono gay, la De Filippi punterebbe a introdurre un trono fluido.

Cominciano a diventare ormai insistenti le voci che vedono nella prossima stagione di Uomini e Donne che andrà in onda a settembre la creazione di un trono dedicato al genere “fluido”. Un passo in avanti per quanto riguarda i diritti civili in Italia e le diverse rappresentazioni dell’amore, di cui la trasmissione è sempre stata una portabandiera.

Il trono fluido

Sembra che a giocare un ruolo cruciale in questa decisione degli autori sia Gianni Sperti, da 21 anni a fianco di Tina Cipollari come opinionista del programma. È stato lui a esprimersi diverse volte sulla sua contrarietà alle etichette: “Mi dà fastidio che, ancora oggi, ci sia questa voglia di sapere o pensare o chiedere a una persona che tendenza sessuale abbia – ha dichiarato Sperti – Che io lo sia o non lo sia, forse sì forse no, non lo dirò mai. Perché dirlo significa mettersi un’etichetta e quindi fare una differenza ed essere diverso da uno o dall’altro gruppo”

I precedenti: il trono gay

Ma non sarebbe il primo esperimento fatto a Uomini e Donne. Il programma si è sempre espresso a favore della libertà, dell’inclusività e dell’amore in tutte le sue forme, tanto che nel 2016 Maria De Filippi introdusse ufficialmente il trono Gay. Un’iniziativa importante, che segnò un grande passo in avanti per la televisione italiana. Gli autori utilizzarono il trono Gay per due stagioni, ma le buone intenzioni si sono presto rivelate un flop perché buona parte dei telespettatori si sentì presa in giro da corteggiatori e tronisti.

Il progressismo di Uomini e Donne

Se questa voce dovesse essere confermata, sarebbe un ulteriore tassello per definire la trasmissione come progressista e rispettosa delle diversità. Uomini e Donne infatti è sempre stata attenta alle evoluzioni sociali e culturali e nel corso dei suoi 30 anni di messa in onda lo ha dimostrato in tutti i modi. Per sapere se assieme al trono classico e Over ci sarà anche il trono fluido bisognerà però aspettare settembre, o forse le ultime settimane di agosto, quando partiranno le registrazioni dell’ultima stagione.

Uomini e Donne, anticipazioni settembre 2024: Jack Vanore torna come opinionista? Ultime news e indiscrezioni