Ostia, spruzzano spray al peperoncino: incubo sul bus notturno

Foto di archivio

Attimi di panico nella notte su un bus notturno di Atac diretto a Ostia. Poco dopo le tre, mentre il mezzo viaggiava su via di Decima, un gruppo di adolescenti ha estratto una bomboletta spray al peperoncino e l’ha spruzzato all’interno dell’autobus prima di scendere velocemente.

Lo spray spruzzato sul bus notturno, panico tra i passeggeri. L’autista di Atac costretto a stoppare la corsa

I passeggeri si sono spavantati e il conducente del mezzo ha fermato il bus. I ragazzini ne hanno approfittato per allontanarsi velocemente.

Sul posto, su segnalazione dall’autista, sono intervenuti i carabinieri. Dei baby teppisti nessuna traccia. C’erano solo i pochi passeggeri che viaggiavano sul bus in attesa di un mezzo successivo. I carabinieri hanno raccolto le loro testimonianze insieme a quella del conducente Atac.

Sembra che il bus fosse sprivvisto di telecamere, assenti tra l’altro anche nel tratto della strada. Ora si indaga per risalire al motivo e ai responsabili dell’atto teppistico.

Nemmeno un mese fa, il 14 giugno un passeggero straniero durante uno scatto ha spaccato il vetro di un finestrino sul bus. Altro allarme e passeggeri terrorizzati