Linea Roma-Napoli, persona investita da treno: circolazione bloccata

I treni sulla Roma-Napoli sono stati riprogrammati dopo la sospensione della circolazione lungo la tratta

Linea Roma-Napoli, persona investita da treno: circolazione bloccata

Circolazione sospesa lungo la linea dei treni Roma-Napoli via Cassino per l’investimento di una persona. L’incidente è stato segnalato alle 13.25 di oggi, sabato 6 luglio.

I treni sulla Roma-Napoli sono stati riprogrammati dopo la sospensione della circolazione lungo la tratta

Sulla linea ferroviaria della Roma-Napoli via Cassino è stata bloccata la circolazione  nel tratto tra Zagarolo e Colleferro, dove una persona è morta dopo essere stata investita da un treno. 

L’incidente è avvenuto all’altezza della stazione di Valmontone. La vittima è un uomo di mezza età che però, nel tardo pomeriggio, ancora non era stato identificato poiché non aveva con sé i documenti.

Sul posto sono presenti le autorità competenti per svolgere gli accertamenti. I treni Regionali possono subire limitazioni di percorso, cancellazioni e registrare ritardi.

Linea Roma-Napoli, persona investita da treno: circolazione bloccata
La tabella con gli arrivi a Cassino, poco prima delle ore 15 di oggi, sabato 6 luglio

Aggiornamento sulla viabilità

Intorno alle 17 la circolazione è ancora rallentata e viene regolata tramite l’utilizzo di un unico binario. I treni viaggiano con riduzione precauzionale della velocità nel tratto interessato. Sul posto prosegue l’intervento dell’Autorità Giudiziaria.