Telelaser nel Lazio, dove saranno i controlli della velocità dal 27 maggio al 2 giugno

Strade e giorni in cui si svolgeranno i controlli con telelaser e autovelox per contrastare l’eccesso di velocità

TTelelaser nel Lazio: dove saranno i controlli della velocità dal 10 al 16 giugno

Nuovi controlli della velocità con telelaser e autovelox della Polizia stradale su alcune delle principali strade di Lazio ed Umbria. Il Compartimento Polizia Stradale Lazio ha annunciato le prossime date in cui gli agenti saranno presenti su alcune grandi arterie nella settimana che va da oggi, lunedì 27 maggio, e fino a domenica 2 giugno. 

Strade e giorni in cui si svolgeranno i controlli con telelaser e autovelox per contrastare l’eccesso di velocità

Telelaser e autovelox della Polizia stradale, in base alla programmazione dei servizi settimanali di repressione della velocità, controlleranno 8 grandi strade tra Lazio e Umbria. Le province interessate saranno Roma, Rieti, Viterbo, Latina, Frosinone, Perugia, Terni.

Questi i dettagli riguardo le strade interessate e le date previste per i controlli.

Le postazioni mobili della Polstrada sono presenti già oggi 27 maggio sulla via Salaria in località Osteria Nuova, in provincia di Rieti, mentre domani martedì 28 maggio gli agenti si porteranno sulla strada statale 675 Umbro-laziale a Narni, nella zona di Terni.

Mercoledì 29 maggio si torna nel Lazio con i telelaser che verranno posizionati sempre sulla statale 675 ma in zona Orte (Viterbo) mentre giovedì 30 maggio i controlli si terranno sulla strada regionale 630 Ausonia a Spigno Saturnia, località della provincia di Latina.

Venerdì 31 maggio sarà la volta della via Flaminia con i telelaser che saranno puntati su strada all’altezza di Pietrarossa (Perugia). Il giorno successivo, sabato 1° giugno, gli agenti saranno sulla strada provinciale 277, Asse Frosinone.

Nel weekend, come di consueto, ci si concentrerà con il controllo della velocità sulle grandi autostrade alle porte di Roma.

In particolare i rilevamenti dei telelaser saranno nella giornata di domenica 2 giugno sull’autostrada A12 Roma-Civitavecchia e sulla A24 altezza Castel Madama-Grande raccordo anulare.

Il rilevamento della velocità con telelaser viene comunicato in anticipo dalla Polizia stradale. Il provvedimento, infatti, deve servire come un deterrente per tutti gli utenti della strada affinché non superino i limiti di legge previsti.

Per aggiornamenti in tempo reale sul traffico e ricevere ulteriori informazioni vi ricordiamo il nostro servizio in collaborazione con Astral in questa pagina.