Roma, manifestazione di Ultima generazione: chiude piazza Barberini, traffico deviato

La piazza occupata da Ultima Generazione senza permessi è isolata, circolazione stradale in tilt

Via Cristoforo Colombo, lavori in corso: tre linee bus deviate
Foto: Canaledieci.it

La manifestazione, annunciata via social nei giorni scorsi dagli attivisti di “Ultima generazione” ha provocato la totale chiusura di piazza Barberini intorno alle 17.44 di oggi, sabato 25 maggio, al transito dei mezzi di trasporto privati e di quelli pubblici di Atac che vengono pertanto deviati su strade alternative.

La piazza occupata da Ultima Generazione senza permessi è isolata, circolazione stradale in tilt

Al centro della piazza sono presenti alcune decine di attivisti non autorizzati a sostare in un settore nevralgico per lo smistamento del traffico locale.

In considerazione dei potenziali pericoli per l’incolumità pubblica le forze dell’ordine hanno deciso di isolare la piazza, anche grazie all’intervento di diverse pattuglie del I Gruppo della polizia locale di Roma Capitale che hanno preso in carico la gestione della viabilità.

L’happening illegale promosso dagli esponenti dell’organizzazione ambientalista è dedicato al tema di morti sul lavoro con la presenza di diversi esponenti sindacali e dovrebbe concludersi entro la serata.

Nel corso del sit in sono previsti, tra l’altro, interventi dedicati a un workshop di formazione giuridica dal titolo “Conosci i tuoi diritti“. Ospiti della manifestazione anche il fisico Paolo Sylos Labini, lo scrittore Erri de Luca e l’avvocato Angelo Meloni. Musica con Laparteintollerante.

Dalle 17.00 alle 18.00 è in programma un’assemblea popolare ”Morti di caldo sul lavoro: può essere solo una fatalità questa strage?” (leggi qui).

Per aggiornamenti in tempo reale sul traffico e ricevere ulteriori informazioni vi ricordiamo il nostro servizio in collaborazione con Astral in questa pagina.

Se vuoi approfondire questi argomenti clicca sulle parole chiave colorate in arancione all’interno di questo articolo e accedi alla banca dati di canaledieci.it.