Tragedia alle porte di Roma, si sfrena l’auto: il proprietario muore schiacciato contro un muro

Il proprietario dell'auto travolto e schiacciato contro un muro: inutili le manovre per rianimarlo

avecchia, pronto soccorso trasferito per lavori
Foto: Canaledieci (repertorio)

Si sfrena l’auto, il proprietario resta schiacciato. La tragedia a Ciampino domenica pomeriggio dove un pensionato di 78 anni è stato travolto dalla sua auto: si è sfrenata schiacciandolo contro un muro.

Il proprietario dell’auto travolto e schiacciato contro un muro: inutili le manovre per rianimarlo

La vittima si chiama Adriano Fatichenti e aveva parcheggiato la sua Libra in un tratto in discesa, non lontano da casa.

L’auto all’improvviso si è sfrenata e lo ha investito. L’uomo è rimasto incastrato tra il veicolo e un muro. L’impatto non gli ha lasciato scampo, i soccorritori del 118 non hanno potuto far nulla per l’anziano.

Il pensionato al momento dell’incidente era da solo ed era arrivato in via Frascati, la via dove si è verificato l’incidente per svolgere alcune commissioni personali.

Gli accertamenti sull’auto

Non appena si è fermato e ha spento il motore, è stato investito dalla vettura che ha preso velocità. Non è chiaro sia stato travolto nel tentativo di bloccarla o meno.

Sul posto per i rilievi del caso sono intervenuti i carabinieri di Ciampino. Dai primi accertanti sembra che il freno a mano avesse problemi di funzionamento.