Roma, nottata da incubo: anziani si svegliano con due banditi in casa

La coppia di anziani minacciata e derubata: i banditi armati di piede di porco e cacciaviti

ROMA-LADRE-ORO-RUBANO-CASA-TUTTO-
Ladri in azione. Foto di repertorio

Nottata da incubo quella di ieri sera per una coppia di anziani romani. I due si sono svegliati con due banditi in casa: erano dei ladri incappucciati e coi guanti calzati. A fare la scioccante scoperta la moglie intorno alle 22 e 40 di ieri sera, sabato 11 maggio.

La coppia di anziani minacciata e derubata: i banditi armati di piede di porco e cacciaviti

E’ successo in via Gasperino Caputo, a Colli Aniene. L’allarme al 112 è arrivato pochi minuti dopo.

La donna si è alzata dalla letto in camera dove dormiva col marito. Doveva andare in bagno. Dopo essere uscita dalla stanza non ha avuto nemmeno il tempo di avvertire dei rumori sospetti quando imbattuta con i due incappucciati.

I due uomini l’hanno subito immobilizzata e minacciata con un piede di porco e poi hanno costretto anche l’uomo ad alzarsi per farsi aprire la cassaforte.

Il bottino

Le vittime senza alternative hanno eseguito gli ordini. Prima di fuggire i due banditi hanno poi costretto la coppia a sdraiarsi con la faccia sul pavimento puntando loro contro un cacciavite. Da qui la fuga col bottino, circa quattro mila euro tra oro e orologi.

Sulla rapina in casa stanno indagando gli investigatori della Polizia. I due banditi sarebbero entrati forzando una inferriata.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO