Treni, riparte il Civitavecchia Express: collegherà la Capitale con il porto

Prevista una sola fermata intermedia tra la cittadina del litorale e Roma

Treni, riparte il Civitavecchia Express: collegherà la Capitale con il porto - Canaledieci.it
Foto: Canaledieci.it

Un treno no stop che collega Roma con il porto di Civitavecchia. Si tratta del regionale di Trenitalia che, tra qualche giorno, sarà nuovamente attivo.

Prevista una sola fermata intermedia tra la cittadina del litorale e Roma

Il treno in questione è il Civitavecchia Express e sarà dedicato ai crocieristi. Previsti due collegamenti veloci tra il porto e il centro di Roma.

Si tratta di un treno regionale che ripartirà da lunedì 1° aprile, messo a disposizione da Trenitalia, e che rimarrà operativo fino al 1 novembre.

Ciò vuol dire che per i turisti ci saranno oltre settecento posti in più rispetto a quelli che, attualmente, possono garantire i treni regionali della linea FL5 Roma- Civitavecchia.

Per quanto riguarda gli orari, il primo collegamento sarà quello delle 9.07 con partenza da Civitavecchia e arrivo a Roma Ostiense alle 10.10. Nel pomeriggio partenza alle ore 16.30 da Roma Ostiense e arrivo a Civitavecchia alle 17.20.

L’unica fermata intermedia di questi treni sarà alla stazione di Roma San Pietro.

Dal primo al 23 aprile la partenza di Civitavecchia sarà anticipata di 10 minuti a causa dello svolgimento dei lavori lungo la linea ferroviaria.

Il biglietto per la corsa singola costa 10 euro mentre andata e ritorno avranno un costo totale di 15 euro. Gratuità sono previste per i bambini da 0 a 4 anni e per i ragazzi fino a 12 anni non compiuti se accompagnati da un adulto.

Su questi treni il posto a sedere sarà garantito poiché non verranno venduti altri biglietti oltre ai 718 posti disponibili per ciascun collegamento.

Per aggiornamenti in tempo reale sul traffico e ricevere ulteriori informazioni vi ricordiamo il nostro servizio in collaborazione con Astral in questa pagina.