Guidonia, ragazzo in auto senz’assicurazione, patente e con arnesi da scasso: multa e denuncia

Il giovane, oltre a non aver mai superato l'esame per la patente, era in un veicolo senza assicurazione e in possesso di arnesi da scasso

GUIDONIA-CARABINIERI-CONTROLLI-GIOVANE-SENZA-PATENTE-ASSICURAZIONE-CON-ARNESI-SCASSO-
Un momento dei recenti controlli del territorio da parte dei carabinieri. Canaledieci.it

A Guidonia un giovane di 21 anni è stato scoperto e denunciato per possesso di arnesi da scasso e per essere stato sorpreso a bordo di un auto senza aver mai preso la patente, con gli inquirenti che adesso approfondiranno se abbia mai compiuto reati con quella macchina e dove si stesse dirigendo al momento dell’alt dei carabinieri.

Il giovane, oltre a non aver mai superato l’esame per la patente, era in un veicolo senza assicurazione e in possesso di arnesi da scasso

Quel che è certo è che ieri sera, venerdì 22 marzo, durante uno degli ultimi pattugliamenti del territorio svolti tra Guidonia e il suo hinterland, i carabinieri hanno fermato la macchina con al volante il giovane, che da subito ha mostrato grande nervosismo, insospettendo i militari dell’arma

Durante i controlli successivi, i carabinieri hanno accertato che il 21enne non aveva mai superato l’esame per la patente di guida e che era una loro “vecchia conoscenza” una persona nota per aver commesso in passato molti reati contro la persona e il patrimonio.

Scoperti questi dettagli e approfondite ulteriormente le verifiche all’interno dell’auto, le forze dell’ordine hanno trovato all’interno del bagagliaio vari arnesi da scasso, utili a scardinare e forzare serrature, dei quali il ragazzo non ha saputo spiegare né la provenienza né a cosa gli servissero.

Essendosi mostrato reticente, senza voler cioè rivelare ai carabinieri neppure dove stesse andando in quel momento, il guidatore è stato denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria, mentre proseguiranno ulteriori indagini anche sul veicolo, che è risultato essere senza assicurazione.

Per il 21enne è scattata d’ufficio la denuncia alla procura di Tivoli, come da prassi in questi casi, avendo con sé arnesi da scasso, mentre per la patente mai conseguita, ha ricevuto una multa.

Come sempre ricordiamo che anche i denunciati, in attesa di un eventuale processo, dove si formeranno le prove, sono al momento da ritenersi presunti innocenti e lo resteranno fino ad una sentenza irrevocabile e definitiva di condanna a loro carico.

Se vuoi approfondire questi argomenti, clicca sulle parole chiave colorate in arancione, presenti in questo pezzo e leggi gli articoli pubblicati e correlati, presenti sul nostro sito web d’informazione, www.canaledieci.it.