Tragedia sull’Ausonia: centauro 17enne muore nello schianto contro un autocarro

Incidente mortale sull'Ausonia: centauro soccorso dall'eliambulanza muore dopo il ricovero in ospedale. Per il conducente dell'autocarro alcol e droga test

Foto non collegata ai fatti

E’ deceduto poco dopo il ricovero all’ospedale di Latina il centauro 17enne che nella tarda mattinata di oggi ha impattato contro un tir sulla Strada Regionale 630 Ausonia, finendo catapultato sull’asfalto in gravissime condizioni.

Immediati i soccorsi sul posto dove la situazione critica del giovane ha richiesto l’intervento dell’elisoccorso Pegaso per il trasporto urgente in un nosocomio della Capitale. Una corsa contro il tempo che per l’aggravarsi delle situazione, ha modificato il piano di volo deviando sul più vicino Ospedale di Latina, dove il 17enne è purtroppo deceduto.

Incidente mortale sull’Ausonia: centauro soccorso dall’eliambulanza muore dopo il ricovero in ospedale. Per il conducente dell’autocarro alcol e droga test

Tragedia sulle strade del Lazio nella tarda mattina di oggi, dove un giovane rimasto coinvolto in un grave incidente contro un autocarro è deceduto nell’Ospedale di Latina.

Il giovane originario di Formia, stava percorrendo in scooter la Strada Regionale Ausonia all’altezza di Formia quando in una dinamica che verrà chiarita nel corso delle indagini, ha impattato contro un autocarro con alla guida un 35enne originario di Spigno Saturnia.

Sul posto l’intervento del personale della Polizia locale di Formia con i Carabinieri della Stazione Locale a supporto, per mettere immediatamente in sicurezza la strada chiudendola al traffico veicolare, per il tempo necessario all’atterraggio dell’elisoccorso Pegaso e agli operatori sanitari per soccorrere il giovane e trasportarlo in eliambulanza presso un ospedale romano.

Il giovane si era aggravato in volo richiedendo l’atterraggio in un ospedale più vicino

Una decisione cambiata in volo per le condizioni assai critiche del 17enne, che è stato poi dirottato presso l’Ospedale di Latina, più vicino al luogo del terribile sinistro.

Le lesioni troppo gravi sul 17enne non gli hanno però dato scampo. Il giovane è infatti deceduto poco dopo il ricovero. Non sono note le condizioni del conducente dell’autocarro, ma ora l’uomo che verrà sottoposto ad alcol e droga test di rito, rischia di venire indagato per omicidio stradale.