Uomini e Donne, anticipazioni della settimana 12-16 febbraio 2024: nuove segnalazioni, Ida Platano elimina Mario Cusitore

Le anticipazioni di questa settimana

Uomini e Donne Ida Platano
Uomini e Donne Ida Platano - canaledieci.it

Uomini e Donne. Dal 12 al 16 febbraio 2024 andranno in onda le nuove puntate del dating show più famoso d’Italia. Diamo uno sguardo a tutti gli spoiler e le anticipazioni.

Anticipazioni Uomini e Donne 12-16 febbraio 2024

Da oggi (lunedì 12 febbraio 2024) verranno trasmesse le nuove puntate di U&D registrate nelle scorse settimane. Di cosa si parlerà negli studi di Mediaset? Chi sarà al centro dell’attenzione? Andiamo a scoprire tutte le news e anticipazioni su trono classico e trono over.

Uomini e Donne Ida Platano
Ida Platano di Uomini e Donne

La decisione di Ida Platano, le nuove frequentazioni di Gemma e l’uscita dal programma di Roberta di Padua. Questo e molto altro ancora nelle puntate in onda su Canale 5 questa settimana. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa accadrà nel trono classico e in quello over.

Anticipazioni Trono Classico 12-16 febbraio 2024

Per il trono classico al centro dell’attenzione ci sarà Ida Platano. La tronista sarà chiamata a prendere una decisione importante. Arriverà, infatti, l’ennesima segnalazione su Mario Cusitore. Il corteggiatore napoletano è stato messo alle strette da un’altra donna con cui ha scambiato alcuni messaggi. Ida, stufa, deciderà di escluderlo dal suo trono.

Anticipazioni Trono Over 12-16 febbraio 2024

Sul fronte del Trono Over, mentre Gemma Galgani avvierà una nuova conoscenza con un cavaliere, Roberta De Santi proseguirà la sua frequentazione con Ernesto, anche se finora di baci neanche l’ombra.

Si parlerà tanto anche di Roberta Di Padua. La dama racconterà del riavvicinamento di Alessandro Vicinanza per riconquistarla. Nonostante i dubbi iniziali, Roberta accetterà di ballare con lui. I due, su consiglio di Gianni Sperti, decideranno di lasciare il programma insieme per tentare di ricucire la loro storia lontano dalle telecamere.