Treni, linea Roma-Napoli: circolazione rallentata per un guasto

Treni in ritardo fino a 70 minuti: sulla linea inizialmente la circolazione era rallentata per il protrarsi dei lavori, poi il guasto in direzione Roma

Treni, linea Roma-Napoli: circolazione rallentata per un guasto

La circolazione dei treni sulla linea Roma-Napoli via Formia sta subendo rallentamenti dall’alba di questa mattina, mercoledì 31 gennaio. I treni hanno registrato ritardi fino ad un’ora.

Treni in ritardo fino a 70 minuti: sulla linea inizialmente la circolazione era rallentata per il protrarsi dei lavori, poi il guasto in direzione Roma

Dalle 4.40 di questa mattina la linea dei treni che collega Roma con Napoli via Formia ha subito dei rallentamenti.

Inizialmente la circolazione era stata sospesa per il prolungarsi dei lavori di manutenzione a Latina ed era stato richiesto l’intervento dei tecnici per consentire la regolare ripresa della circolazione ferroviaria.

Intorno alle 6.20 la circolazione è tornata regolare, tra Priverno e Formia, dopo la conclusione dei lavori programmati mentre rallentamenti si stanno registrando ancora in direzione Roma a causa di un guasto all’altezza di Campoleone.

I treni Intercity Notte e Regionali hanno registrato ritardi fino a 70 minuti e possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 50 minuti.

Il treno ICN 797 Torino Porta Nuova (20:30) – Salerno (9:46) oggi termina la corsa a Roma Tiburtina.

Il treno ICN 794 Reggio Calabria Centrale (21:43) – Torino Porta Nuova (14:40) ha registrato un maggior tempo di percorrenza superiore a 60 minuti.