Civitavecchia, hashish nel doppio fondo dell’ auto: arrestato un giovane

Il ragazzo nascondeva nella vettura una grande quantità di hashish ed è stato bloccato nei pressi del casello

Civitavecchia, hashish nel doppio fondo dell' auto: arrestato un giovane
Un agente della squadra mobile

Un giovane di 19 anni è stato fermato dagli agenti nella zona di Civitavecchia e sorpreso con una ingente quantità di hashish. Il ragazzo è stato arrestato dalla Polizia di stato e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo nascondeva nella vettura una grande quantità di hashish ed è stato bloccato nei pressi del casello

Il diciannovenne è stato fermato lo scorso 6 gennaio nella zona del casello di Civitavecchia nord. A bloccarlo sono stati gli agenti della squadra mobile, durante , durante un servizio dedicato proprio al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, effettuato con il supporto dei poliziotti del Distretto di Polizia Fidene, del Commissariato Romanina e della Polizia Stradale.

La Polizia ha effettuato il controllo della vettura su cui si trovava il giovane e ha scoperto che, nella parte posteriore del veicolo, era presente un doppio fondo. All’interno di un’apertura nascosta sono stati trovati dai poliziotti 33 involucri con circa 29 kg di hashish.

Civitavecchia, hashish nel doppio fondo dell' auto: arrestato un giovane

Il giovane è stato arrestato e condotto alla casa circondariale di Civitavecchia.

In considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, l’indagato è da ritenere presunto innocente fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.