Home Apertura Treni, Napoli-Roma: circolazione rallentata per guasto

Treni, Napoli-Roma: circolazione rallentata per guasto

Ritardi e rallentamenti per i treni della linea Napoli-Roma per un problema alla linea elettrica

Treni, Napoli-Roma: circolazione rallentata per guasto
Immagine di repertorio

La circolazione dei treni è fortemente rallentata sulla linea Napoli-Roma, via Cassino, dalle prime ore della mattina di oggi lunedì 18 dicembre. In corso l’intervento dei tecnici.

Ritardi e rallentamenti per i treni della linea Napoli-Roma per un problema alla linea elettrica

Problemi da questa notte per i treni che collegano Napoli con Roma, via Cassino. Intorno a mezzanotte e mezza la circolazione era stata sospesa, nella zona di Caserta, per un guasto alla linea elettrica.

L’intervento dei tecnici è in corso. I treni Intercity possono registrare ritardi fino a 90 minuti mentre i treni Regionali possono accumulare ritardi fino a 40 minuti, subire cancellazioni o limitazioni di percorso.

Il treno  ICN 1962 Siracusa (13:35) – Milano Centrale (10:10) oggi termina la corsa a Caserta.
I passeggeri possono proseguire il viaggio con il treno ICN 788 Lecce (22:15) – Roma Termini (6:10) fino a Roma Termini.

I treni Intercity Notte direttamente coinvolti e attualmente in viaggio con un maggior tempo di percorrenza superiore a 60 minuti, sono i seguenti:

  • ICN 795 Torino Porta Nuova (15:20) – Reggio Calabria Centrale (8:45)
  •  ICN 788 Lecce (22:15) – Roma Termini (6:10)
  •  ICN 1959 Roma Termini (23:00) – Siracusa (11:29)

AGGIORNAMENTO

Dopo le 9.25, terminato l’intervento dei tecnici, la circolazione dei treni è tornata regolare.  I treni Alta Velocità hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 60 minuti mentre i treni Intercity hanno avuto ritardi fino a 80 minuti.

I treni Regionali hanno subito limitazioni di percorso, sostituzioni con bus e cancellazioni e maggiori tempi di percorrenza fino a 70 minuti.