Telelaser nel Lazio: dove saranno i controlli della velocità dal 18 al 24 dicembre

Queste le strade e i giorni in cui saranno attivi i telelaser per contrastare l’eccesso di velocità

Telelaser nel Lazio: dove saranno i controlli della velocità dal 24 al 30 giugno

La Polizia stradale ha diramato il calendario dei controlli della velocità con telelaser, per la prossima settimana, sulle arterie ad alto scorrimento.

Queste le zone e le date in cui saranno attive le postazioni mobili con telelaser nei giorni che vanno dal 18 al 24 dicembre.

Queste le strade e i giorni in cui saranno attivi i telelaser per contrastare l’eccesso di velocità

Le apparecchiature per il rilevamento della velocità, la prossima settimana, saranno posizionate sulle arterie di due regioni e verranno collocate cinque volte nel Lazio e tre volte in Umbria. 

In particolare l’occhio elettronico sarà in funzione lunedì 18 dicembre a Frosinone sulla strada provinciale 277 e sulla statale 675 di Narni, in provincia di Terni.

Martedì 19 dicembre le postazioni mobili saranno a Perugia, nella zona di Ponte Pattoli sulla E45 mentre mercoledì 20 dicembre gli agenti della Polstrada si sposteranno sulla statale 148 Pontina.

Giovedì 21 dicembre si torna in Umbria, sul raccordo autostradale Taverne di Corciano.

Venerdì 22 dicembre la Polstrada sarà presente sulla statale 675 ad Orte, in provincia di Viterbo.

Nel fine settimana la Polstrada si concentrerà su due autostrade particolarmente frequentate: nella giornata di sabato 23 dicembre i telelaser saranno presenti sulla A24 Roma-Teramo mentre domenica 24 dicembre l’attenzione sarà puntata sulla A12 Roma-Civitavecchia. 

Andando verso il Natale, tra l’altro, saranno milioni gli automobilisti che si metteranno in viaggio durante il week end e, di conseguenza, ci saranno anche rischi maggiori sulle strade.

I controlli della velocità con apparecchiature mobili rappresentano un servizio che viene attuato dalla Polstrada non a scopo repressivo bensì per prevenire gli eccessi sulle strade ad alto scorrimento. Le date, infatti, vengono comunicate in anticipo rispetto al posizionamento delle apparecchiature.

Va sempre tenuto in considerazione che la velocità rappresenta una delle prime cause di incidente stradale.

Per aggiornamenti in tempo reale sul traffico e ricevere ulteriori informazioni vi ricordiamo il nostro servizio in collaborazione con Astral in questa pagina.