Furgone contro il guard rail, muore 42enne romano

Il furgone dopo lo schianto si è ribaltato: l'incidente all'altezza di Ferentino

Ambulanza di notte
Sul posto più ambulanze

Incidente mortale durante la notte lungo l’autostrada A1 Milano – Napoli nel tratto tra Frosinone e Ferentino. La vittima un 42enne romano alla guida di un furgone: era diretto verso Roma.

Il furgone dopo lo schianto si è ribaltato: l’incidente all’altezza di Ferentino

Il furgone è uscito di strada e si è ribaltato dopo lo schianto contro lo spartitraffico in acciaio alla sua destra.

Il drammatico incidente stradale è avvenuto a pochi chilometri dallo svincolo per Ferentino e la sua area industriale.

Sul posto sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale di Frosinone ed il personale sanitario del 118 con un’ambulanza. Inutile ogni soccorso per il conducente del mezzo, che viaggiava da solo. L’autista, un 42enne romano, è morto praticamente sul posto.

L’autopsia

Saranno ora l’autopsia a stabilire se sia morto in seguito alle ferite riportate nell’incidente o se abbia avuto un malore mentre era alla guida.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Frosinone con una gru per recuperare il furgone.

Il tratto è stato chiuso durante le operazioni per il soccorso e per i rilievi. Il traffico ha subito rallentamenti per un paio di ore.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO