Bus e metro (anche gratis) a Roma durante le feste natalizie 2023

Potenziamento dei mezzi pubblici durante le feste con possibilità di prenderli gratis in alcuni giorni, navette e agevolazioni per parcheggi e servizi privati: tutti i dettagli del piano trasporti

Roma, manifestazioni e Carnevale: i punti a rischio ingorgo e le deviazioni dei bus - Canaledieci.it

Agevolare l’uso dei mezzi pubblici, di autobus, treni e metropolitane, durante le feste. Questo l’obiettivo del Piano natalizio per la fruibilità del trasporto pubblico, elaborato dal Campidoglio, e che ha previsto un impegno di spesa di circa 2 milioni di euro. I dettagli della nuova offerta che scatterà a Roma da domani, venerdì 8 dicembre.

Potenziamento dei mezzi pubblici durante le feste con possibilità di prenderli gratis in alcuni giorni, navette e agevolazioni per parcheggi e servizi privati: tutti i dettagli del piano trasporti

A partire dalla giornata di domani la città di Roma sarà interessata dal Piano del trasporto che resterà in vigore per tutto il periodo natalizio. Previsto un forte potenziamento dei mezzi pubblici, con delle gratuità importanti, ma anche migliori collegamenti tra i quartieri più esterni alla Città e il centro storico.

I mezzi pubblici di superficie saranno potenziati nella fascia oraria 10.30-20.30 come accade il sabato e nei giorni festivi mentre 3 saranno le giornate in cui si potrà viaggiare gratuitamente sull’intera rete (bus, metro e tram): 8, 17 e 24 dicembre.

A Natale, alla Vigilia e per Capodanno sono previsti dei servizi specifici. Questi i dettagli:

24 dicembre – le linee del TPL locale di superficie e le linee metropolitane saranno in servizio fino alle 21. Per le linee notturne di superficie il servizio si svolgerà regolarmente ad eccezione di nMA, nMB, nMB1, nMC e nME che inizieranno alle 23:30.

Ferrovia Termini-Centocelle: direzione Centocelle servizio 5.30-21.30; direzione Termini: 5.03-21.03.

Servizio metropolitano della ferrovia regionale Roma-Civitacastellana-Viterbo e ferrovia Metromare: ultime corse alle ore 21.30 circa.

25 dicembre – le linee del TPL locale di superficie e le linee metropolitane saranno in servizio nelle fasce 8.30 – 13 e 16.30 – 21.

Ferrovia Termini-Centocelle: direzione Centocelle servizio 8.30-14; direzione Termini 8.03-13.33 (la frazione pomeridiana viene assicurata dalla linea bus 105).

Servizio metropolitano della ferrovia Roma-Civita Castellana-Viterbo e ferrovia Metromare: 8.30- 13 e 16.30-21.

31 dicembre – per la notte di fine anno, l’esercizio delle linee metropolitane sarà esteso fino alle ore 2.30 del 1° gennaio 2024. A seguire saranno attivate le linee del servizio sostitutivo metroferro, che sarà attivo dalle 2.30 alle 8 circa del 1° gennaio.

Le linee di superficie saranno attive fino alle 21 con l’estensione fino alle ore 02:30 del 1° gennaio 2024 per 11 linee che collegano alle metropolitane e poi i bus notturni nMA, nMB, nMB1, nMC, nME. Dalle 8 del 1° gennaio regolare servizio di tutta la rete bus, tram e metro.

Il sabato ci saranno più corse sulle linee 075, 70, 74, 80, 85, 160, 170, 301, 492, 706, 714, 916, 990. Nei festivi verranno intensificate le linee 075, 38, 44, 70, 74, 80, 85, 160, 170, 301, 492,  706, 714, 913, 916, 916F, 990.

Le navette gratuite

Istituite due navette gratuite che consentiranno di velocizzare l’accesso al  centro storico. Si tratta delle linee circolari “Free1” e “Free2”, che avranno i  capolinea alla stazione Termini e a Piazzale dei Partigiani per arrivare a Largo Chigi. Le due navette viaggeranno tutti i giorni, da venerdì 8 dicembre a domenica 7 gennaio dalle 9 alle 21, ogni 10 minuti.

L’itinerario della linea Free1 prevede il transito a Repubblica (MA) – via Nazionale – via Milano – Traforo Umberto I – via del Tritone – largo Chigi mentre la linea Free 2 passerà a piazzale dei Partigiani – Piramide (MB) – via Marmorata – Bocca della Verità – piazza Venezia – via del Corso – largo Chigi.

Lo scambio auto-bus verso il centro storico dai 2 parcheggi prevede la prima ora gratis a Roma Termini-via Marsala mentre il parcheggio Atac Partigiani, per la parte in superficie e limitatamente alla disponibilità dei posti auto non occupati dagli abbonati, avrà una tariffa di 0,80 €/ora – 5 €/g.

Nel centro storico la linea elettrica 100, gratuita, verrà estesa nei giorni festivi con una frequenza di circa 13’. Da via di Porta Pinciana (nel rione Ludovisi) arriverà a piazza Cavour (Prati).

Metro, ZTL, servizi privati

Per quanto riguarda le metropolitane, la linea A sarà a pieno servizio dall’8 dicembre, dalle 5.30 alle 23.30 dalla domenica al lunedì e dalle 5.30 fino all’1.30 il venerdì e il sabato, e sarà rafforzata con ulteriori 48 corse.

Potenziata anche la linea C con un incremento della frequenza giornaliera e 1 treno in più da metà giornata a fine servizio.

Nelle aree ZTL divieto di accesso dalle 6.30 alle 20 sempre, ad eccezione del 25 dicembre.

Le agevolazioni interesseranno, nel periodo tra l’8 e il 31 dicembre, anche il trasporto privato con taxi ed NCC poiché i cittadini maggiorenni potranno usufruire dei buoni viaggio di Roma Capitale. L’agevolazione prevede uno sconto del 50% sul costo di ogni singola corsa Taxi o NCC (sconto massimo di 20 euro a viaggio, per un massimo di 2 corse giornaliere e 400 euro mensili) e lo sconto del 100% per le persone con disabilità (sconto massimo di 40 euro a viaggio, per un massimo di 2 corse giornaliere e 400 euro mensili).

Anche gli operatori della Sharing Mobility potenzieranno la loro offerta con iniziative promozionali tese ad incentivare l’uso della mobilità condivisa: il Car Sharing di Roma Capitale prevede promozioni sui lunghi noleggi e bonus per i nuovi clienti.