Incidente sulla Cristoforo Colombo: l’82enne Marta Biagiotti muore nello scontro tra due auto

Chiusa la Cristoforo Colombo per un incidente mortale all'altezza dell'Infernetto: la vittima era la conducente di uno dei veicoli coinvolti nello scontro

Esito tragico per l’incidente sulla Via Cristoforo Colombo all’altezza di Canale della Lingua che è avvenuto oggi intorno alle 10,00, a seguito del quale Marta Biagiotti, 82 anni, è deceduta. La strada è stata chiusa per l’intervento degli operatori sanitari dalla Polizia Locale del X Gruppo Mare in direzione Roma.

Chiusa la Cristoforo Colombo per un incidente mortale all’altezza dell’Infernetto: l’anziana vittima era la conducente di uno dei veicoli coinvolti nello scontro

Colombo bloccata dalle 10,00 circa di oggi lunedì 24 aprile per un terribile incidente all’altezza dell’infernetto. Le pattuglie del X Gruppo Mare della Polizia Locale e operatori sanitari sono subite intervenuti sul posto, per soccorrere l’anziana conducente di uno dei veicoli coinvolti, per la quale non c’è stato nulla da fare.

Il tragico impatto è avvenuto all’altezza di Via Canale della Lingua, non lasciando scampo alla vittima, una donna di 82 anni che si trovava alla guida della sua Chevrolet Aveo, che si è scontrata con una Hyundai Tucson. Non ci sono notizie al momento sulle condizione dell’uomo che guidava il secondo veicolo, di 59 anni.

A quanto filtra dai rilievi, sembrerebbe che la donna al volante dell’utilitaria stesse attraversando la via Cristoforo Colombo, proveniente da Casal Palocco ed in direzione Infernetto, quando sarebbe stata colpita dal Suv che viaggiava, in direzione Roma, sulla carreggiata centrale.

Per l’82enne Marta Biagiotti non ci sarebbe stato nulla da fare e la donna è deceduta praticamente sul colpo.

Per effetto del violentissimo scontro, la Hyundai avrebbe poi invaso la corsia laterale, concludendo la sua corsa in una cunetta.

Mentre i rilievi sono ancora in corso, pesanti le ripercussioni sul traffico che sta imponendo l’uscita obbligatoria degli automobilisti su via del Lido di Castel Porziano, per la chiusura della carreggiata laterale e centrale in direzione Roma proprio da via del lido di Castel Porziano.

In direzione Ostia il percorso è interdetto per i soccorsi, le auto non possono entrare al momento all’Infernetto. Al semaforo all’altezza di via del Canale della Lingua l’obbligo è di proseguire dritto.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

 

Per aggiornamenti in tempo reale su questa notizia e il traffico il nostro servizio è in collaborazione con Astral in questa pagina.