Roma, maghrebino non vuole pagare biglietto della metro: testata al vigilante e fuga

Dopo una breve discussione il cittadino africano che stava saltando i tornelli per non pagare il biglietto, colpisce con una testata l'addetto alla sicurezza e scappa

Roma: scene di violenza alla metro B di Ponte Mammolo con l’intervento di carabinieri e sanitari del 118 che sono intervenuti per soccorrere un addetto alla sicurezza della stazione dopo una violenta aggressione subita da un senzatetto del maghreb già noto per la sua presenza nei dintorni, che ha cercato di non pagare la corsa saltando i tornelli.

Dopo una breve discussione il cittadino africano che stava saltando i tornelli per non pagare il biglietto, colpisce con una testata l’addetto alla sicurezza e scappa

Il tutto è avvenuto nel primo pomeriggio di sabato 11 febbraio, poco dopo le 14.30: da questo tentativo di dribblare il pagamento del biglietto è arrivato l’intervento dell’addetto, che ha avuto dapprima una breve lite con l’extra-comunitario e poi per tutta risposta ha ricevuto una testata in pieno volto, andando al tappeto.

A quel punto, preso dalla paura, il cittadino africano non ha più preso la metro, intuendo che sarebbe stato facile localizzarlo è tornato indietro uscendo e perdendosi per le strade del quartiere.

Ristabilitosi dopo la forte contusione e il dolore iniziale, ecco che la guardia giurata ha reagito e ha allertato le forze dell’ordine, con l’arrivo in stazione dei carabinieri della tenenza di Montesacro che hanno raccolto l’identikit dell’aggressore.

Adesso le indagini sono in corso e si interverrà cercando riscontri nei filmati delle telecamere di videosorveglianza di Ponte Mammolo e dintorni per dare un volto al bruto e ricostruire i suoi ultimi movimenti prima di dileguarsi.

In seguito il vigilante è stato soccorso e medicato per una profonda ferita tra zigomo e sopracciglio dopo un breve ricovero in ospedale, giudicata guaribile in una decina di giorni.

In questi giorni oltretutto si sta dando una grossa stretta con controlli aggiornati ai tornelli da parte di Cotral-Astral sulla Metromare per limitare le furbate di chi vuole viaggiare senza pagare il biglietto (leggi qui), anche se i nuovi servizi al debutto hanno registrato alcune lacune (leggi qui).

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link  digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.