Lolita Lobosco 2, domenica 15 gennaio 2023 la seconda puntata: anticipazioni e trama prossimi episodi

Domenica 15 gennaio su Rai1 sarà trasmessa la seconda puntata di Lolita Lobosco 2 con Luisa Ranieri.

lolita lobosco

Domenica 15 gennaio su Rai1 sarà trasmessa la seconda puntata di Lolita Lobosco 2 con Luisa Ranieri.  Il primo episodio è stato trasmesso domenica 8 gennaio. Complessivamente per questa seconda stagione sono previste sei puntate che verranno mandate in onda ogni domenica in prima serata dalle ore 21.25 su Rai 1. Il secondo episodio di questa stagione sarà intitolato “Lo Scammaro Avvelenato”.

Lolita Lobosco 2, domenica 15 gennaio 2023 la seconda puntata: trama dei prossimi episodi

La seconda puntata di Lolita Lobosco 2 vede Nunzia tra i sospettati della morte di uno scrittore. L’ispettrice Lolita Lobosco dovrà fare luce sull’improvvisa scomparsa di uno degli ospiti del Bed and Breakfast gestito dalle amiche Nunzia e Carmela. Si tratta di uno scrittore che inizialmente sembra deceduto per intossicazione da botulino.

Durante l’autopsia del cadavere si eseguono esami tossicologici che finiscono per scagionare Nunzia, che festeggia i risultati delle analisi con l’amico speciale Trifone, al quale appare sempre più vicina.

Lolita Lobosco 2, domenica 15 gennaio 2023 la seconda puntata: anticipazioni  prossimi episodi. Chi è Angelo Spatafora?

Nel frattempo Porzia vede poco Forte, a causa degli impegni universitari. Mentre Caterina riferisce a Esposito di soffrire le interferenze di sua madre nel loro rapporto. Infine, se tra Lolita e Danilo si respira un’aria strana, la giornata dell’ispettrice è turbata dall’arrivo di Angelo Spatafora, che dopo più di vent’anni si ripresenta a lei ricordando il suo legame fraterno con papà Petresine. Cosa vorrà? Non resta che scoprire domani sera per scoprirlo.

Chi è Lolita Lobosco

Lolita Lobosco è un personaggio immaginario, letterario e televisivo, protagonista dei romanzi polizieschi di Gabriella Genisi e della serie televisiva derivata. La Lobosco è un vice questore di polizia che svolge le sue funzioni a Bari, sua città d’origine.

Viene descritta nel primo romanzo come una trentaseienne bella, sensuale e spavalda, brava in cucina e prepotente con i prepotenti; divorziata da tre anni, da allora non ha più avuto storie con uomini. Figlia del brigadiere dei Carabinieri Lobosco, scomparso quando Lolita era bambina in un omicidio mai risolto, ha deciso di entrare in Polizia e dopo un periodo trascorso al Nord Italia è stata trasferita di nuovo nella sua Bari, dove lavora come commissario.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.