Stipendi dicembre 2022, date e calendario pagamenti: novità e info utili

Pagamenti anticipati di stipendi, tredicesima e arretrati legati al rinnovo dei CCNL: ecco per quali comparti e tipologie di personale

Stipendio_Soldi

Stipendi di dicembre in arrivo per dei dipendenti della Pubblica Amministrazione con un anticipo dei pagamenti: ecco quando arriveranno con gli accrediti di fine anno nel calendario delle date che cambia in funzione delle feste di Natale.

Pagamenti anticipati di stipendi, tredicesima e arretrati legati al rinnovo dei CCNL: ecco per quali comparti e tipologie di personale

Stipendi anticipati per i dipendenti pubblici per il mese di dicembre. A comunicarlo è l’INPS  con informazioni relative al cedolino NoiPA dove sono indicate le date di accredito dei pagamenti.

Le somme che arriveranno in banca oe sulla posta comprenderanno l’accredito della tredicesima e degli arretrati legati al rinnovo dei CCNL, e arriveranno già a metà dicembre 2022.

Per i vari comparti della Pubblica Amministrazione, le date ufficiali dei pagamenti, partiranno infatti da giovedì 15 dicembre con la rata ordinaria. E i primi a ricevere lo stipendio saranno i dipendenti dei comparti Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione.

Accrediti degli stipendi della della Pubblica Amministrazione, proseguiranno poi venerdì 16 dicembre con i pagamenti della rata ordinaria nel comparto Sanità e le rate per il personale Supplente Breve e Saltuario della scuola.

Anticipati a venerdì 16 dicembre anche gli stipendi per il personale dei Vigili del Fuoco, a cui saranno erogate le rate che sono rientrate nell’emissione speciale della metà del mese.

Pagamenti della tredicesima in arrivo ma con un cedolino a parte, per gli insegnanti. In particolare la riceveranno quegli insegnanti che hanno svolto servizio nel precedente anno scolastico e che avevano un contratto a tempo determinato alla data del 30 giugno.

Per il resto del personale scolastico, in arrivo gli arretrati derivanti dal rinnovo del CCNL Istruzione e Ricerca, indicati con un cedolino con emissione speciale, consultabile sul sito dell’INPS accedendo all’area riservata dopo essersi autenticati con SPID, CIE o CNS, alla voce “Consultazione pagamenti”, in cui basterà selezionare il mese di dicembre per la visualizzazione del cedolino NoiPA. A giorni sarà disponibile il dettaglio del pagamento o intanto l’importo che verrà erogato.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

I consiglieri comunali si aumentano lo stipendio: ecco le cifre