Roma, 18enne investita sulla Flaminia è in coma: indagato un ispettore di polizia penitenziaria

Roma, investe 18enne sulla Flaminia: il conducente è un ispettore di polizia penitenziaria in servizio a Rebibbia. Aveva l'assicurazione dell'auto scaduta

incidente gra roma

Una ragazza di 18 anni sta lottando tra la vita e la morte all’Ospedale Sant’Andrea di Roma, a seguito del grave incidente avvenuto giovedì scorso 27 ottobre, sulla Via Flaminia in direzione Riano.

La giovane è stata travolta da una Golf con alla guida un ispettore di polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Rebibbia, che stando a quanto riportato dal Corriere della Sera,  circolava senza assicurazione. E’ stato l’uomo a prestare i primi soccorsi alla vittima e chiamare il 118.

Roma, investe 18enne sulla Flaminia: il conducente è un ispettore di polizia penitenziaria in servizio a Rebibbia. Aveva l’assicurazione dell’auto scaduta

Sono ore di angoscia per la famiglia di una giovane di 18 anni che si trova in coma farmacologico all’Ospedale Sant’Andrea di Roma, dopo che un’auto Golf condotta da un’ispettore di Polizia Penitenziaria, non vedendola l’ha investita sulla Via Flaminia.

L’uomo secondo quanto emerso fino ad oggi circa il terribile incidente, percorrendo la strada in direzione di Riano Flaminio, avrebbe impattato con qualcosa, e poi sceso dall’auto si sarebbe accorto della giovane per terra. Immediatamente avrebbe chiamato i soccorsi che hanno trasportato la 18enne grave, presso il nosocomio romano. Le condizioni della ragazza sarebbero state ulteriormente peggiorate da un arresto cardiaco. Ora si trova in coma farmacologico.

Sull’uomo sono stati effettuati tutti i test del caso, per verificare il tasso alcolemico e l’eventuale uso di stupefacenti, che in entrambi i casi hanno dato esito negativo. Un accertamento sul veicolo però, ha fatto emergere la scadenza della copertura assicurativa.

L’uomo G.D., è ora indagato per lesioni stradali dalla Procura di Tivoli. Domani mattina 31 ottobre, ci sarà il conferimento dell’incarico per ricostruire la dinamica dell’incidente e fare chiarezza su cosa possa aver distolto l’attenzione del 51enne dalla strada. Nel frattempo l’Ispettore di Rebibbia non si dà pace per quanto avvenuto.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Il funerale di Francesco Valdiserri. Il padre: “Non bevete prima di mettervi alla guida”